Corsi di estetica Lugano+Corsi di estetica e cosmetologia Ticino

ESTETISTA – FORMAZIONE PROFESSIONALE COMPLETA

ESTETISTA – FORMAZIONE PROFESSIONALE

DESCRIZIONE CORSO
PROGRAMMA TEORICO PRATICO
Corso Professionale di Estetista e Cosmetologia è un corso basilare nella formazione professionale estetica, strutturato in maniera da fornire una preparazione completa ed efficace su tutti trattamenti tecnici di estetica del viso e corpo, massaggio, manicure e pedicure e trucco correttivo.
Il corso è stato creato per preparare le specialiste di bellezza moderna e funzionale, attente sopratutto al prossimo, all’utilizzo dei prodotti di bellezza all’avanguardia con i trattamenti speciali e mirati.
Il programma di formazione professionale, risultato di 54 anni di insegnamento, è completo e dettagliato per essere al servizio della bellezza e del benessere delle persone.
Il metodo di insegnamento include utilizzo di metodi moderni e testati all’avanguardia, i testi scritti in modo semplice e chiaro.
La scuola dispone di numerose clienti-modelle per le esercitazioni pratiche di estetica.
L’insegnamento scolastico è rigoroso ma l’ambiente è gradevole, amichevole, accogliente, aperto a tutte le possibilità di sviluppo professionale, al dialogo e ai problemi delle allieve.
Il prestigio della Scuola Internazionale di Estetica e Cosmetologia, Massaggi e Trucco professionale Hunger Ricci si basa sulla certezza di fornire alle sue allieve una qualificata professionalità e la possibilità di sbocchi professionali di successo.
OBBIETTIVO DEL CORSO
• Fornire tutte le conoscenze serie teoriche e pratiche per conoscere e trattare gli inestetismi della pelle del viso e del corpo.
• Acquisire le competenze necessarie a gestire autonomamente un centro estetico o lavorare alle dipendenze con soddisfazione e sicurezza.
• Formare una conoscenza seria su argomenti di interesse estetico, nell’ottica di saper ascoltare le clienti con cognizione di causa.

MATERIE TEORICHE
IGIENE, SALUTE, STERILIZZAZIONE E DISINFEZIONE
Che cos’è la salute – Che cos’è l’igiene – Igiene generale – Igiene nell’ambiente di lavoro Definizioni di igiene – Cause di malattia (microrganismi infettivi o patogeni – Batteri o germi – Virus –Funghi – Micosi – Malattie infettive e loro trasmissione – Norme igieniche – Igiene personale – Regole generali di igiene nell’ambiente di lavoro – Regole generali di igiene per l’estetista durante il lavoro – Sterilizzazione – Sterilizzazione con calore umido (bollitura e autolavaggio) – Sterilizzazione a secco (flambaggio, aria calda, stufe a secco,con sfere al quarzo) – Sterilizzazioni con radiazioni (raggi ultravioletti UV, radiazioni ionizzanti) -Sterilizzazione per filtrazione – Disinfezione: antisettici e disinfettanti professionali – Acqua ossigenata, derivati del cloro (candeggina, amuchina, euclorina ed altri); alcool, Tintura di jodio; – Tintura merfen – Surfattanti, saponi, detergenti cationici – Oli essenziali disinfettanti e purificanti – Trattamento dei materiali di lavoro dell’estetista,- Materiali usa e getta – Materiali non usa e getta (pennelli, elettrodi ad alta frequenza, strumenti per la manicure e pedicure, ecc)- Regole generali di igiene – Protezione igienica per l’estetista e la sua cliente – Igiene personale nelle cure del viso e del corpo – Igiene della bocca, delle orecchie, delle unghie, dei capelli. – Igiene intima, nell’abbigliamento (tessuti, scarpe) , nello sport, nel riposo, nel relax e nel sonno.
ANATOMIA
Cellula: struttura cellulare, membrana cellulare, citoplasma, organuli citoplasmatici, nucleo, fisiologia cellulare – Tessuti e loro origine: tessuto epiteliale, connettivale, muscolare, nervoso – Sistema scheletrico: ossa, articolazioni, scheletro, testa, tronco, arti superiori e inferiori – Sistema muscolare: tipi di muscoli scheletrici, muscoli della testa, del viso e del collo, muscoli dorsali, del torace, dell’addome, intrinseci degli arti superiori e inferiori – Apparato respiratorio: vie respiratorie, fisiologia della respirazione – Apparato circolatorio: generalità, struttura del cuore, sistema di conduzione del cuore, movimenti del cuore, vasi sanguigni, arterie e vene, capillari, grande e piccola circolazione, considerazioni funzionali – Apparato linfatico: vasi linfatici, linfonodi, organi linfoidi ed emopoietici, midollo osseo, milza, timo, circolazione linfatica – Apparato endocrino: ipofisi, epifisi, tiroide, paratiroide, timo, pancreas endocrino, ghiandole surrenali, gonadi, regolazione della produzione ormonale – Apparato digerente, struttura e fisiologia: bocca, ghiandole salivari, denti, faringe, esofago, stomaco, intestino tenue, fegato, pancreas, intestino crasso – Apparato urinario, struttura e fisiologia: reni, vie urinarie, vescica urinaria, uretra, composizione chimica dell’urina – Organi di senso: anatomia e fisiologia; occhio, orecchio, olfatto, gusto, tatto – Sistema nervoso: organizzazione del sistema nervoso centrale, periferico, vegetativo o autonomo, riflessi nervosi – Apparato genitale femminile e maschile: organi interni.
DERMATOLOGIA ESTETICA
Facciamo conoscenza con la pelle: struttura macroscopica, caratteri microscopici della pelle, epidermide, giunzione dermo-epidermica, derma, ipoderma – Annessi cutanei: peli e capelli – Ghiandole della pelle – Circolazione sanguigna e linfatica della pelle – Innervazione cutanea – Fisiologia della pelle: produzione di cheratina, melanina, film idrolipidico – Fisiologia dell’idratazione cutanea, permeabilità cutanea, fattori che influenzano la penetrazione e metodi per migliorarla – Funzioni della pelle – Pelle normale, secca disidratata e alipica, cause e trattamenti – Pelle ipersensibile e con tendenza couperosica, cause, trattamenti – Pelle grassa: caratteristiche, cause,
trattamenti – Pelle invecchiata e rughe: invecchiamento cutaneo intrinseco ed estrinseco, radicali liberi, macroscopia dell’invecchiamento, comparsa di rughe e di pigmentazioni, trattamenti – Pelle rilassata del viso e del corpo, cause e trattamenti – Pelle e ormoni: sistema endocrino, ricettori, attività del sistema endocrino, relazioni con la pelle – Immunità e allergie – Acne, tipi di acne, cause, trattamenti – Rosacea, cause e trattamenti – Sole e radiazioni ultraviolette: effetti sulla pelle e sull’organismo – Corretta esposizione – Cellulite: aspetti clinici e classificazione, meccanismi di formazione della cellulite, trattamenti e cause – Smagliature: cause, meccanismi di formazione delle smagliature, trattamenti – Seno, rilassamento, patologie del seno, trattamenti – Insufficienza circolatoria venosa e linfatica, trattamenti – Problemi del piede, ipercheratosi, iperidrosi, bromodrosi e disidrosi, micosi, unghie incarnite – Riflessologia del piede – Discromie o anomalie della pigmentazione: Ipercromie o melanodermie, ipocromie o leucodermie – Malattie dovute a funghi o micosi: manifestazioni cliniche, trattamenti – Malattie cutanee dovute a virus: verruche volgari, piane, filiformi, trattamenti – Neoformazioni cutanee benigne e maligne – Malattie autoimmuni: vitiligine, psoriasi, AIDS – Stress e malattie psicosomatiche – Colori e cromoterapia, simbolismo dei colori, utilizzazione e potere curativo dei colori sull’organismo e sulla pelle – Cenni sui biotipi e sulla riflessologia.
COSMETOLOGIA ESTETICA
Concetti di chimica generale, inorganica e organica – PH cutaneo, pH nei cosmetici e loro misurazione, potere tampone della pelle – N.M.F., sudore, sebo, lipidi di superficie – Cosmetici e penetrazione cutanea: fattori condizionanti la penetrazione – Azione svolta dai cosmetici di trattamento: deodorante, idratante, emolliente, nutriente, ecc. – Diversificazione nelle preparazioni cosmetologiche: tonici, gel, emulsioni, maschere, fondotinta, ecc. – Detergenti: shampoo, latti detergenti, struccatori, oli idrofili, ecc. – Tonici e lozioni di bellezza per i vari tipi di pelle – Creme per la pelle secca, grassa, sensibile e con couperose, per la pelle meno giovane, per le mani, per i piedi, per il corpo, per il seno; prodotti rassodanti, antismagliature e anticellulite – Prodotti urto: cosmetici concentrati in fiale, gel, oli fitocosmetici e fitoessenziali – Maschere di bellezza: definizione e classificazione secondo la loro composizione e azione svolta – Depilazione ed epilazione, cerette tiepide e a freddo – Funzionalità e finalità dei cosmetici deodoranti e antitraspiranti – Cosmetici decorativi o di trucco: fondotinta, ombretti, rossetti, ecc. – Emulsioni in cosmetologia: emulsione olio in acqua e acqua in olio, HLB (Hidrofil-Lipofil-Balance) – Tensioattivi, emulsionanti siliconici – Materie prime grasse, idrocarburi, lipidi semplici e complessi (olio di avocado, soja, girasole, ecc.), fosfolipidi, liposomi, cere vegetali e animali – Sostanze umettanti e idratanti: glicerolo, sorbitolo, propilenglicole, N.M.F. (Natural Moisturizing Factor), acido jalorunico e collagene, origine animale e vegetale, chitina, aloe vera, miele, ecc. – Vitamine idrosolubili e liposolubili – Nutrienti e rigeneranti cutanei: aminoacidi, insaponificabili, flavonoidi, steroli, ecc.; principi attivi liposolubili e idrosolubili di estrazione vegetale: ruscogenine, ginsenosidi, escina, ecc. – Filtri e schermanti antisolari, sostanze depigmentanti e schiarenti – Materie prime in polvere di utilizzazione cosmetologica e loro azione cutanea – Coloranti vegetali e minerali; addensanti; conservanti – Elementi di fitocosmesi e aromacosmesi: proprietà generale delle piante cosmetiche; principi attivi contenuti dalle piante aromatiche. Elenco delle piante cosmetiche aromatiche e non aromatiche piú significative, secondo la loro funzionalità a livello cutaneo – Profumi e
profumanti – Estratto dal decreto legislativo EU n. 26: leggi, decreti e ordinanze sui cosmetici – Legislazione svizzera sui cosmetici – Lettura delle etichette.
PRINCIPI DI SCIENZE DELL’ALIMENTAZIONE
Alimenti e nutrienti – Definizione di alimentazione, nutrizione, dietetica – Energia e principi nutritivi – Principi nutritivi e principi alimentari – Classificazione degli alimenti: proteine, lipidi, carboidrati, fibre, acqua, minerali, oligoelementi, vitamine – Bisogni fisiologici – Concetto di metabolismo – La bioenergetica – Il metabolismo basale – L’attività fisica – La termogenesi indotta dalla dieta – Il fabbisogno energetico – La valutazione dello stato di nutrizione – LARN – I gruppi alimentari – La piramide alimentare – Come e perché variare – Le combinazioni alimentari – Allergie e intolleranze alimentari – Celiachia e alimenti indicati – Cottura e conservazione degli alimenti – Alimenti di particolare interesse dietetico – I cibi del buonumore – Alimenti utili per irrobustire i capelli – Gli integratori alimentari – Controllare il peso e mantenersi attivi – L’equilibrio adiposo ed i meccanismi di accumulo del grasso – Valutare il proprio peso corporeo – Valutare la propria composizione corporea – Strategie di riduzione del peso corporeo: diete ed attività fisica – Disturbi del comportamento alimentare – Lo psichismo dei cibi – L’alimentazione in estetica
MARKETING E PSICOLOGIA
L’identità e i suoi bisogni – Psicologia e Bellezza: modelli culturali e percezione del bello – Psicologia e marketing per l’estetista – Il mercato – I bisogni della cliente – Strumenti del marketing – La comunicazione – La competenza professionale – L’estetista imprenditrice – Approccio funzionale alla pubblicità del centro estetico – Preparazione alla gestione di un centro di estetica – Gestione di un centro di estetica – L’approccio con le sue clienti -Tecniche di vendita con esercitazioni guidate – La presentazione e la vendita dei trattamenti effettuati e da effettuare – La vendita dei prodotti come cura a casa sinergica per ottenere un risultato di estetica più soddisfacente e duraturo – Glossario del marketing.
MATERIE PRATICHE
ESTETICA PRATICA E PROFESSIONALE
I massaggi, che cos’è il massaggio, storia del massaggio, conoscenza teorica dei massaggi orientali e occidentali – Massaggio estetico-fisiologico, tecniche diverse: sfioramento, impastamento, frizione, pressione, pizzicottamento, vibrazione, picchiettamento, importanti regole da osservare praticando il massaggio – Analisi estetica approfondita della pelle del viso: tattile, visiva e con strumenti di misurazione specifica. Compilazione di una scheda per l’analisi estetica del viso e anamnesi; preparazione ai trattamenti di bellezza e regole professionali – Cura estetica per le sopracciglia e le ciglia, tintura e permanente delle ciglia: tecniche esecutive – Detersione e tonificazione del viso e del corpo: tecnica esecutiva. Mezzi coadiuvanti per una detersione cutanea profonda, con maschere esfolianti e applicazione del vapore – Tecnica descrittiva per l’eliminazione delle impurità sebacee – Maschere e impacchi di bellezza, preparazioni estemporanee e già pronte: sistema di applicazione – Massaggio fisiorelax del viso, collo e decolleté ad azione circolatoria, neuro-muscolare e rilassante: tecnica esecutiva – Micromassaggio particolare antirughe – Ginnastica per il viso e il collo tonificante e protettiva anti-età – Massaggio plastico: un particolare massaggio a pizzicottamento e impastamento ritorto, per il viso e per il collo, pluriattivo secondo la tecnica praticata: antiseborrea, rassodante e anti-cheloidi – “Drenaderm” aromatico: massaggio drenante circolatorio per il viso, collo e decolleté effettuato con oli essenziali purificanti: tecnica esecutiva – Occhi gonfi e borse sotto gli occhi – Massaggio e trattamento per il contorno degli occhi – Trattamenti di bellezza personalizzati per il viso, il collo e il decolleté, per la pelle giovane, normale, grassa, acneica e asfittica, sensibile e con couperose, precocemente sciupata e meno giovane – La mano: trattamento rigenerante, ammorbidente, schiarente e anti-macchie – Massaggio della mano – Esercizi di ginnastica per la mano – Le unghie, cure estetiche, applicazione dello smalto, French manicure, decorazione delle unghie, consigli – Analisi estetica delle mani e delle unghie – Pedicure estetica, cure estetiche per le unghie dei piedi, conoscenza degli inestetismi della pelle dei piedi – Massaggio del piede, ginnastica per piedi – Analisi estetica del piede – Trattamenti di bellezza per il seno, massaggio particolare del seno – Ginnastica rassodante per il seno, cure naturali rassodanti e rigeneranti – Analisi estetica del seno – Massaggio fisio-estetico del corpo ad azione circolatoria emolinfatica, modellante e tonificante cutanea – Massaggio a spazzola, azione cutanea conseguita: tecnica esecutiva – Analisi
estetica della pelle del corpo – Trattamenti di estetica specifici per gli inestetismi cutanei della cellulite e per il rassodamento del tessuto – Trattamento antismagliature – Cure estetiche per gambe affette da cellulite e formazioni venose leggere – Trattamento e massaggio speciale per gambe affette da venosità – Depilazione ed epilazione con cerette calde e tiepide, prevenzione della formazione dei peli incarnati – Alterazioni del cuoio capelluto e dei capelli: capelli secchi, fini, fragili, grassi e con forfora – Massaggio rigenerante per il cuoio capelluto. Esercitazioni pratiche con clienti-modelle di trattamenti, per il viso, per il corpo per le mani e per i piedi (richiesti prima dell’esame finale 100 trattamenti da parte delle allieve).
RIFLESSOLOGIA PLANTARE
Anatomia e fisiologia del piede – Aspetti simbolici del piede – Il respiro e il silenzio – La “centrazione” – Definizione e concetto di riflesso (nervoso, fisiologico ed energetico) – Storia della riflessologia – Caratteristiche della riflessologia – Le proiezioni fisiche – Effetti del massaggio riflesso: sul sistema circolatorio, sui tessuti, sul sistema muscolare, nervoso esulla psiche – Possibilità di trattamento per mezzo della riflessologia – Riflessioni sui tipi di trattamento – Sviluppo dei trattamenti nel tempo – Reazioni al massaggio riflesso e controindicazioni – Schema organi corrispondenti alle zone riflesse del piede – Tecniche esecutive del massaggio riflesso del piede – Approfondimento delle manipolazioni con l’utilizzo di varie tecniche – La scheda cliente – Applicazioni e possibilità di impiego pratico – Verifica dello stato di salute del cliente attraverso il piede – Esercitazioni pratiche con clienti: sono richiesti almeno 30 trattamenti prima dell’esame finale e una scheda riassuntiva scritta per 10 casi (“diagnosi, decorso, terapia”) – Esame finale: test sia delle conoscenze teoricheche delle tecniche esecutive pratiche acquisite.
TRUCCO CORRETTIVO PROFESSIONALE
Morfologia del viso: viso ovale, allungato, rotondo, piatto, triangolare, quadrato, rettangolare, esagonale – Correzione dei visi irregolari: viso allungato, triangolare tipo A, triangolare tipo B, quadrato, rotondo – Preparazione al trucco: trucco base per pelle secca, sensibile, grassa; fondotinta, ciprie, fard per le guance – Correzione degli inestetismi della pelle del viso: couperose, piccoli angiomi, macchie pigmentate, cicatrici – Correzione delle occhiaie e “borse” sotto gli occhi – Teoria dei colori: colori caldi e colori freddi – Correzioni e perfezionamenti delle sopracciglia – Correzioni e perfezionamenti della forma degli occhi: occhi ravvicinati, distanziati, coperti in parte dalla piega palpebrale, infossati, sporgenti – Applicazione ciglia artificiali – Permanente delle ciglia – Correzioni e perfezionamenti della forma del naso: naso alla greca, aquilino, lungo, all’in su, piatto, piccolo, grande, a base larga, ecc. – Correzioni e perfezionamenti delle labbra con l’applicazione del rossetto e della matita apposita: labbra grosse, piccole, sottili, piatte, irregolari, cadenti, rugose. Matita, rossetto, gloss – Trucco indicato per la donna “rossa”, per la donna “bruna” e quella “bionda” – Trucco per la donna meno giovane – Trucco per la donna asiatica – Trucco per la donna dalla pelle nera – Trucco da sposa – Trucco da giorno e da
sera – Trucco per carnevale – Trucchi artistici – Esercitazioni pratiche di trucco con clienti-modelle.
APPARECCHIATURE PROFESSIONALI PER TRATTAMENTI FISIOESTETICI
Principi di elettricità – Tipologie di corrente elettrica: continua, variabile, alternata, ecc.; effetti biologici della corrente elettrica: trofico, analgesico, eccito-motorio, chimico – Apparecchiature basate sull’uso della corrente elettrica: elettrostimolatori o di ginnastica passiva, alta frequenza; disincrostanti, ionoforesi, apparecchi “per modellare il corpo” con elettrodi a nastro applicabili su ampie superfici; elettrolipolisi. Apparecchi generatori di campi elettro-magnetici – Apparecchiature che utilizzano l’energia luminosa, apparecchi per cromoterapia, apparecchiature abbronzanti (o solarium); Laser – Apparecchiature che utilizzano l’energia termica: vaporizzatore, sauna finlandese e sauna turca, termocoperta; apparecchiature per trattamento termico localizzato ad infrarosso, per contatto e per irradiazione – Apparecchiature ad azione meccanica e idromeccanica: apparecchi per pressoterapia, vasche e apparecchi per bagni e per idromassaggi; apparecchi a ultrasuoni, apparecchi per massaggio vibratorio a spazzole rotanti – Apparecchiature diagnostiche per la pelle del viso e del corpo: impendenziometro, sebometro, corneo-metro, termografia da contatto, ecc – Esercitazioni pratiche con le più significative apparecchiature di estetica.

DOCUMENTI NECESSARI PER L’ISCRIZIONE
• Formulario di iscrizione compilato e firmato da consegnare o spedire in segreteria previo appuntamento.
• Certificato di buona salute psico fisica rilasciato dal proprio medico curante.
• Fotocopia carta d’identità o passaporto.
• Una foto formato tessera.
Al corso si possono iscrivere i cittadini svizzeri di ambo i sessi che abbiano assolto l’obbligo scolastico o che ne siano stati prosciolti e gli stranieri secondo le vigenti leggi.
Non esistono limiti massimi di età per l’iscrizione.

DURATA E ORARI
Il corso dura 12 mesi o 24 mesi a base degli accordi presi con la segreteria della scuola.
Inizia il 1 ottobre 2018 e termina con gli esami finali il 28 settembre 2019.
Lezioni teoriche (corsi del mattino, del pomeriggio e semi-serale):
lunedì, dalle ore 08.30 alle ore 13.30 oppure
lunedì, dalle ore 13.30 alle ore 18.30
Lezioni pratiche del corso del mattino:
martedì, mercoledì, giovedì, venerdì
dalle ore 08.30 alle ore 12.30
Lezioni pratiche del corso del pomeriggio:
martedì, mercoledì, giovedì, venerdì
dalle ore 14.00 alle ore 18.00
Lezioni pratiche del corso semi-serale:
martedì, mercoledì, giovedì, venerdì
dalle ore 18.00 alle ore 22.00
La frequenza alle lezioni teoriche e pratiche è obbligatoria.
Le ore annuali di lezioni teoriche e pratiche , ammontano a 1.200 ore circa.

QUOTA SCOLASTICA
La quota del corso comprende le lezioni teoriche e pratiche, le dispense, l’attestato, i prodotti necessari per le esercitazioni pratiche.
La quota scolastica complessiva per l’anno 2018/2019 è di Chf 7’500,– pagabili a rate, accordandosi con la segreteria della scuola.
INCLUSI NEL COSTO DEL CORSO
• libri di testo (Anatomia, Dermatologia estetica, Cosmetologia, Estetica pratica professionale, Trucco e storia della bellezza, Guida pratica all’uso delle apparechiature estetiche)
• libri in dispense (Igiene, sterilizzazione e disinfezione, Alimentazione)
• Un camice con il logo della scuola,
• Un kit per la Manicure e Pedicure (tutti gli attrezzi necessari per il corretto svolgimento della pratica)
• Un set di pennelli, prodotti cosmetici decorativi per il trucco
• Tutti i cosmetici per uso professionale necessari per lo svolgimento delle lezioni di estetica pratica
• Altro materiale personale di utilizzo estetico relativo alla pratica scolastica
• Eventuali gite a manifestazioni di carattere didattico
• Conferenze e dimostrazioni pratiche di specialisti del settore estetico
• Tutti i diplomi o attestati
• Le tasse degli esami teorico pratici
Gli esami non superati possono essere ripetuti dagli allievi, ma le relative spese saranno a loro intero carico.

Scuola di estetica e cosmetologiaSCHEDA CORSO
DOCENTE: Oriana Verdinelli - Estetica pratica e altri docenti qualificati per le materie teoriche e pratiche
DATA: Inizia il 01 ottobre 2018 e termina con gli esami finali al 28 settembre 2019.
ORARI:lunedì 8:30-13:30 e 13:30-18:30 lezioni teoriche martedì-venerdì 8:30-12:30 turno del mattino - lezioni pratiche martedì-venerdì 14.00-18:00 turno del pomeriggio - lezioni pratiche martedì-venerdì 18:00-22:00 turno semi serale - lezioni pratiche
COSTO:7,500.00 FRS
DURATA12 mesi
LUOGO:Gentilino, Via in Sacca 1 (di fronte alla Chiesa S. Abbondio)